natale

cammino tra la folla.   sola.   sola come non lo sono stata mai… falso buonismo e ipocrisia pervade sagome aliene che passano e si dissolvono. odio e tristezza attraversano il mio corpo come uno spiacevole brivido di una brezza inesistente. malessere e fastidio. tutta colpa di questo insulso e fottuto natale! buon natale a tutti!

mare

Il gioco del tempo L’onda che s’affanna al sacrificio prima   era capriccio di cielo.   Il tempo rimescola   ogni cosa,cambiando   i ruoli nel gioco delle parti:   smembra,fagocita,rigurgita   e ricompone in assemblati   di casuali geometrie,così   chi oggi sfiora il sole   solo ieri fu abisso.  

angeli

Se cerchi gli angeli… non guardare molto lontano.. essi non sono distanti.. ma sono qui.. vicino a noi.. vestono i nostri abiti, sorridono con il nostro volto.. vivono in noi. Ognuno di noi è angelo di se stesso nella misura in cui si riconosce tale, ci siamo dimenticati che quel giorno abbiamo deciso di nascondere le nostre ali e nell’umiltà … Continua a leggere

educatore

Un ruolo da scoprire: l’assistente educatore Un ruolo sfaccettato e composito, una figura che non si limita a svolgere solo assistenza, ma progetta e verifica precisi interventi educativi per il raggiungimento dell’integrazione dell’alunno in difficoltà. Il termine “assistente educatore” compare per la prima volta nella rivista L’Ecole Valdôtaine n° 30 del dicembre 1995. Si trattava di un mio articolo informativo … Continua a leggere

comunicare sul web

sincerità….mi è capitato più volte di bazzicare su qualche chat…la curiosità di capire cosa le persone cerchino all’interno di queste comunità virtuali,farsi degli amici?trovare l’amore?oppure passare semplicemente il tempo?mah ogni uno di noi può deciderne l’uso….la cosa che mi piace di più è che puoi essere ciò ke vuoi…uomo,donna,gey,bisex e chi piu ne ha più ne metta. nella vita quotidiana … Continua a leggere

la comunicazione sul web

Le moderne tecnologie ci offrono ormai la possibilità di soddisfare, quasi appieno, l’ancestrale desiderio dell’uomo di sapere. Ma in quel quasi si annidano gran parte di quelle che vorrei chiamare le ossessioni, in particolare, dei comunicatori. E’ risaputo che una delle prime necessità di chi comunica, o intende farlo, è conoscere il proprio interlocutore, se trattasi di comunicazione interpersonale, o … Continua a leggere

la famiglia e la televisione

Negli ultimi decenni, la televisione ha rivoluzionato le comunicazioni influenzando profondamente la vita familiare. Oggi, la televisione è una fonte primaria di notizie, di informazioni e di svago per innumerevoli famiglie fino a modellare i loro atteggiamenti e le loro opinioni, i loro valori e i prototipi di comportamento. La televisione può arricchire la vita familiare: può unire tra loro … Continua a leggere

ascoltare e ascoltarsi

Quanto siete disposti ad ascoltare gli altri? Quando sarete disposti ad ascoltare voi stessi, così in tranquillità, nel dormiveglia, interpretare ogni visione nottura, e non spaventarsene affatto. Così potrete parlarvi, sentire cosa volete anche se, alla fine, non volete proprio nulla. Capirete i vostri desideri, sceglierete la vostra strada. Molti non sanno asoltarvi, è vero ma non gridate non alzate … Continua a leggere

progetto adolescenza

“PROGETTO ADOLESCENZA” – LIONS QUEST PRESENTAZIONE Uno degli scopi che il Lionismo si prefigge consiste nel “prendere attivo interesse al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità”. Si è avvertita, quindi, in ambito associativo, l’esigenza di operare nei confronti dei giovani offrendo un contributo per una sana formazione degli adolescenti. Nasce così il “Progetto adolescenza” come strumento per essere … Continua a leggere